Custom Pages
Fantacalcio POST COVID-19: ripresa della Serie A | Angelo7football
| Calcio | A_7_football | Coaching 360° ⚽ Calcio, Serie A, Fantacalcio e Scuola Calcio ⚽ Insegnare il calcio attraverso la comunicazione 🗣
Calcio, Serie A, Fantacalcio, Scuola calcio, Allenatore di calcio
110
post-template-default,single,single-post,postid-110,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Fantacalcio POST COVID-19: ripresa della Serie A

Stadio Calcio Covid SerieA Fantacalcio

Fantacalcio POST COVID-19: ripresa della Serie A

Il Fantacalcio è un gioco per chi ama il calcio e per chi decide di prendersi un impegno con l’ambizione di vincere il premio finale. Essenzialmente non c’è bisogno che tu capisca molto di calcio, perché l’elemento portante che sta alla base è la fortuna. Ma il Covid-19 ha messo in discussione alcune regole di cui parlerò nei paragrafi successivi.

Covid-19: Il Coronavirus ferma il calcio

Il coronavirus (o Covid-19) ha cercato di compromettere la riuscita della stagione 2019/2020 al punto che durante il lockdown si è spesso messo in dubbio il suo completamento.

Stadio di Calcio vuoto dopo Covid. SerieA e fantacalcio

Dubbio o meno, come sempre io rientro tra coloro i quali hanno sperato, senza smettere un attimo, che il gioco potesse continuare, nonostante la natura falsata da tantissimi fattori. Il Covid-19 ha rappresentato un ostacolo, non indifferente, a qualsiasi attività esistente, e chiaramente nel mondo del calcio ha lasciato un segno.

Tre mesi di stop sono stati duri da sopportare, in special modo per chi era ormai abituato a masticare calcio ogni giorno, per un motivo o un altro. La ripresa del campionato di calcio di Serie A ha reso felici molte persone, che hanno ritrovato quella fantastica distrazione, di cui pochi vogliono farne a meno.

E il Fantacalcio?

Diretta conseguenza del Campionato di calcio italiano è l’appuntamento fisso con il Fantacalcio. Il gioco non è ancora finito nonostante l’avvento del Covid-19, l’ambizione di vincere il premio finale fa ancora da padrona. Insieme alle vere squadre, anche noi fantallenatori siamo scesi in campo. Il fantacalcio è tornato, permettendoci di impegnarci e immergerci completamente nell’universo del pallone!

Logo fantacalcio

Chi ha inventato il Fantacalcio? Come e dove nasce

Se oggi l’Italia è pazza del Fantacalcio lo dobbiamo al giornalista Riccardo Albini che nel 1988 ha avuto la grande idea di far diventare allenatore qualsiasi persona comune che si impelagasse in questo gioco.

Nasce tutto da alcuni suoi viaggi di lavoro verso l’America che gli hanno permesso di venire a conoscenza della rivista “Fantasy Football”, un gioco di fantasia, il cui sport di riferimento è il football americano. Da lì a poco, il giornalista si dedicherà a diffondere questo gioco in Italia, tanto che nel 1990 venne pubblicato un libro nel quale erano spiegate le regole. Si venderono poche copie, ma quell’anno diventarono fantallenatori circa 15.000 persone.

Si diffonde così quel gioco capace di rafforzare legami e amicizie, il cui filo conduttore è l’amore per il calcio.

Covid-19: Come organizzarsi con le regole del Fantacalcio con la ripresa del Campionato?

La ripresa del campionato ha comportato regolamenti, regole, direttive e raccomandazioni nuove. Così anche noi fantallenatori abbiamo dovuto discuterne per adeguarci alle conseguenze portate dal Covid-19. Abbiamo creato un nuovo concentrato di regole da seguire scelte per maggioranza, per convenienza, secondo criteri che seguono logiche diverse di gruppi di persone diverse.

Personalmente, partecipo a due campionati di Fantacalcio, e in uno di questi sono ADMIN; proprio qui abbiamo deciso a maggioranza di fare dei cambiamenti utili, tra i quali aumentare il numero di componenti della rosa, generalmente composta da 25 giocatori. È stato aggiunto un giocatore per ogni reparto, escluso quello dei portieri, quindi in totale una rosa aumentata a 28 giocatori.

Immagine formazione fantacalcio post covid-19
Immagine formazione fantacalcio post covid-19

Ancora, è stato aumentato il numero delle sostituzioni durante la partita, da 3 a 5, stessa soluzione adottata nel Campionato di Serie A, allargando di conseguenza la panchina da due a giocatori per reparto a tre.

Immagine formazione fantacalcio post covid-19
Immagine formazione fantacalcio post covid-19

Infine sono stati messi a disposizione 100 FantaMagic per ogni squadra, in maniera tale da fare un mercato di riparazione. Nell’altro fantacalcio ci si è limitati ad aumentare il numero di sostituzioni nella partita in corso e a fare un mercato di riparazione senza nessuna aggiunta di FantaMagic.

Tra Serie A e Fantacalcio, il calcio torna prepotente

Logo coppa italia

Il primo assaggio di calcio è avvenuto con il proseguimento della COPPA ITALIA, con i match disputati poco prima della ripresa del Campionato di Serie A, avvenuta sabato 20/06/2020. È emerso che le squadre non sono state all’altezza della situazione, difatti il Covid-19 ha compromesso la condizione fisica dei giocatori. Sembravano squadre di provincia e lo notavi dai movimenti con e senza palla, molto macchinosi.

Ovviamente si è trattato di una situazione unica e rara che finora non si era mai presentata dal 1929 (anno in cui nacque l’attuale formula a girone unico del Campionato italiano di Calcio). Uno stop di tre mesi che ha portato i giocatori a dover affrontare le partite nel periodo estivo, a discapito della già malmessa condizione atletica. La causa degli effetti collaterali era il “riposo forzato” a cui erano sottostati.

La speranza che il Covid-19 diventi un brutto ricordo

logo serie A

Sono passate poco più di due settimane da quando il Campionato è ripreso e le squadre stanno man mano abituandosi al ritmo di una partita ogni tre giorni.

Quello che più importa è che noi tifosi abbiamo ripreso a standardizzare il nostro palinsesto televisivo incollandoci al teleschermo: da casa sul proprio divano, sulla sdraio durante un aperitivo al mare, in macchina per radio mentre stai tornando velocemente a casa, fugacemente dal proprio smartphone mentre si è impegnati a fare dell’altro.

Tutto questo per seguire la propria squadra del cuore e, per gli utenti del Fantacalcio, guardare tutte le partite e seguire i propri calciatori da vicino, facendo il tifo per l’uno e per l’altro, dovendo qualche volta sperare in un azione giusta o sbagliata a seconda del fatto che in quella giornata un calciatore sia o meno tuo avversario al fantacalcio: un assist, una palla dentro al sacco, un rigore sbagliato, un goal subito, un ammonizione.

Seppure appartiene alla squadra che fin da piccolo hai tifato, quel giorno è tuo avversario, dentro tiferai un po’ contro lui perché il nemico va battuto, sempre.

11 Comments
  • Benito
    Posted at 12:43h, 03 Aprile Rispondi

    What’s up to all, how is everything, I think every one is getting more from this
    web site, and your views are good for new viewers.

  • quick fans and likes
    Posted at 21:10h, 03 Aprile Rispondi

    It’s appropriate time to make a few plans for the future
    and it’s time to be happy. I’ve read this post and if I
    may just I wish to counsel you few attention-grabbing
    things or tips. Maybe you could write next articles relating to this
    article. I wish to read more things approximately it!

  • quick fans and likes
    Posted at 22:00h, 03 Aprile Rispondi

    This piece of writing is actually a pleasant one it assists new the web people, who are wishing in favor of blogging.

  • quickfansandlikes
    Posted at 22:34h, 03 Aprile Rispondi

    I am not sure where you are getting your information, but good
    topic. I needs to spend some time learning more or understanding more.
    Thanks for magnificent info I was looking for this information for my
    mission.

  • quick fans and likes
    Posted at 23:16h, 03 Aprile Rispondi

    I truly love your website.. Very nice colors & theme.

    Did you build this amazing site yourself? Please reply back as I’m wanting to create my own site and would love to
    learn where you got this from or just what the theme is named.
    Many thanks!

  • Danilo
    Posted at 03:49h, 04 Aprile Rispondi

    It’s remarkable to pay a quick visit this web site and reading the views of all colleagues
    about this article, while I am also zealous of getting familiarity.

  • Elisa
    Posted at 06:32h, 04 Aprile Rispondi

    Do you have a spam problem on this site; I also am a blogger, and I was wanting to know your situation; we have developed some nice methods and we are looking to
    trade techniques with others, why not shoot me an email if interested.

  • click here
    Posted at 07:14h, 04 Aprile Rispondi

    Excellent article. I definitely appreciate this website.
    Stick with it!

  • Roman
    Posted at 09:27h, 04 Aprile Rispondi

    I couldn’t resist commenting. Well written!

  • mickey mouse backpack vans
    Posted at 04:09h, 05 Aprile Rispondi

    Wow! In the end I got a weblog from where I
    know how to truly obtain valuable information concerning my study and knowledge.

  • Johnie
    Posted at 09:09h, 07 Aprile Rispondi

    Hi there! Do you know if they make any plugins to assist with
    SEO? I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m
    not seeing very good success. If you know of
    any please share. Many thanks!

Post A Comment